Il nostro network: News | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Magazine | Wedding/Matrimoni
Domenica 20 Gennaio 2019
English

San.Arti, primo sportello a Viterbo attivato dalla CNA sull’assistenza sanitaria per artigiani e famiglie. Presentazione giovedì 29

Viterbo - sanarti logo

Finalmente i dipendenti e i titolari delle imprese artigiane con i loro familiari dispongono di un Fondo che può aiutarli nei momenti di difficoltà: si tratta di San.Arti., Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per tutto il settore dell’Artigianato. Costituito dalle parti sociali, garantisce agli iscritti (i dipendenti, come previsto dai contratti collettivi nazionali di lavoro dell’artigianato, e i titolari, i soci, i collaboratori nonché i familiari) i servizi sanitari integrativi attraverso il rimborso totale dei ticket e in percentuale su una serie di prestazioni, compresi gli interventi chirurgici. Particolarmente interessante la copertura per le donne in gravidanza e per i neonati.

L’iscrizione al San.Arti. si traduce dunque in una importante protezione socio-sanitaria integrativa rispetto a quella fornita dal Servizio Sanitario Nazionale, oltre a costituire un utile vantaggio economico.

Per questa ragione, la CNA di Viterbo e Civitavecchia ha attivato uno Sportello San.Arti. -il primo nel capoluogo-.

Per informarti su questa opportunità e su come iscriverti al Fondo, abbiamo organizzato un incontro di presentazione, giovedì 29 ottobre alle 16,30 presso la nostra sede di Viterbo, in via I Maggio 3. Interverrà Patrizia Ansaloni, responsabile dell’Ufficio Prestazioni di San.Arti..

Clicca qui per il modulo di adesione

sanarti logo

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da CNA Viterbo e Civitavecchia ed è stato inizialmente pubblicato su www.cnaviterbocivitavecchia.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Viterbo OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia