Il nostro network: News | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Magazine | Wedding/Matrimoni
Giovedì 22 Agosto 2019
English

Fine settimana nella Tuscia viterbese. Proposte e suggerimenti

Viterbo - Segnaliamo alcuni appuntamenti in svolgimento in vari centri della Tuscia viterbese nei giorni di giovedì 3, venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 aprile 2014. *** Viterbo, giovedì 3 aprile 2014, ore 17,00Palazzo Brugiotti (via Cavour 67) Non guardate a la gnurantia de lo scrivere. Scritture di donne tra Quattro e Novecento Intervento di Attilio Bartoli Langeli (Istituto Storico Italiano per il Medioevo, vicepresidente Centro studi Santa Rosa da Viterbo   Nel passato le donne erano alfabetizzate (se e quando lo erano) a metà: dovevano saper leggere, non saper scrivere. Quelle che scrivono lo fanno per necessità e, il più delle volte, con fatica. Si vedranno e si leggeranno un po di questi testi: la lettera di una moglie e madre fiorentina, la confessione di una donna sabina accusata di stregoneria, le prove di penna di una ragazza romana, il racconto di una roveretana deportata durante la Grande guerra, le lettere di una migrante umbra; e si vedranno e si leggeranno alcune scritture di monache, provenienti dal monastero viterbese di S. Rosa e da altri luoghi religiosi. Tutti esempi, dunque, di una scrittura difficile . Attilio Bartoli Langeli (Roma 1944) ha insegnato paleografia e diplomatica nelle università di Perugia, Venezia, Padova, Roma2. Dal 2000 al 2012 è stato presidente della Deputazione di Storia Patria per l Umbria   L appuntamento è promosso dalla Fondazione Carivit nell ambito degli Incontri a palazzo Brugiotti   ***   Viterbo, da venerdì 4 a domenica 6 aprile 2014Chiesa di Sant Egidio al Corso   Degustando la Pasqua : rassegna di prodotti tipici ed enogastronomica organizzata da Confartigianato, in collaborazione con Slow Food Viterbo   Laboratori pratici dedicati alla lavorazione e preparazione delle pizza di Pasqua di Bagnaia, delle uova di cioccolato; mostra di manufatti artigianali; incontri storico-culturali   Info: 0761 33791; info@confartigianato.vt.it   *** Soriano nel Cimino, venerdì 4 aprile 2014, ore 18,00Sala consiliare del palazzo comunale Rassegna Il Sal8 delle 6 Incontro sul tema Venti anni contro le mafie , con l avvocato ed ex magistrato Antonio Ingoia Info: facebook.com/il salotto.sei   *** Viterbo, venerdì 4 aprile 2014, ore 21,00Chiesa di Santa Maria della Salute (via Ascenzi) Rassegna Alla salute dell arte   Tango. Lettura scenica con Laura Antonini e Carlo Altomonte; musiche originali e fiati di Luciano Orologi; al piano Andrea Araceli   Info: 338.4537541; 370.3092227   *** Fabrica di Roma, sabato 5 aprile 2014, ore 18,00Teatro tenda PalArte (via XXV Aprile)   Serata di gala, con premiazione, della rassegna teatrale Arco d oro   Info: www.comune.fabricadiroma.vt.it   *** Farnese, sabato 5 aprile 2014, ore 17,00Sala Conferenze della Riserva naturale Selva del Lamone (Loc. Bottino)   Rassegna Farnese tra arte e storia Conferenza di Marco Romeo Pitone dal titolo Archeologia funeraria nell'Etruria protostorica   Info: 0761 458381 (Comune di Farnese) - 0761 458741 (Riserva Naturale Selva del Lamone) endash; 0761 458849 (Museo Civico di Farnese)- Contatti: museofarnese@simulabo.it   *** Viterbo, sabato 5 aprile 2014, ore 18,00IX stagione concertistica pubblica dell Università degli studi della TusciaAuditorium di S. Maria in Gradi (ingresso via Sabotino, ampio parcheggio). Direttore artistico Franco Carlo Ricci   Concerto del Duo pianistico (quattro mani) Sara Dominici e Massimo Perciaccante, vincitori di vari premi nazionali ed internazionali, molto attivi in Italia e all estero e alla vigilia di una tournée in Brasile.   Il programma proposto, impegnativo e coinvolgente, prevede composizioni celeberrime di Debussy, Gershwin, Brahms e Liszt.   *** Viterbo, sabato 5 aprile 2014, ore 20,30Salone della parrocchia di Santa Maria della Grotticella (via della Mazzetta)   XIV edizione del Gran Ballo di Eta Beta   Appuntamento con la solidarietà a favore dei ragazzi diversamente abili, promosso dalle associazioni Eta Beta e Viterbo con amore , in collaborazione con l unità operativa complessa di Neuropsichiatria infantile della Azienda sanitaria locale di Viterbo e la cooperativa sociale Gli Anni in Tasca .   La serata prevede, musica e balli e una cena. L intero ricavato sarà destinato all associazione Eta Beta per la realizzazione di progetti di carattere educativo-riabilitativo per ragazzi diversamente abili.   Per informazioni e prenotazioni: Pietro (338 5932590) e Antonella (347 6640532).   *** Acquapendente, domenica 6 aprile 2014. ore 18,00La rassegna del Teatro Boni Largo al Factotum: selezione di arie e brani dal il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossigni Info: www.teatroboni.it   ***   Carbognano, domenica 6 aprile 2014, ore 21,00La stagione del Teatro Bianconi   Gabriele Pignotta e Fabio Avaroin Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?   Ritornano al Teatro Bianconi due dei più acclamati ed emergenti attori della moderna commedia italiana: Gabriele Pignotta e Fabio Avaro che presentano Scusa sono in riunione ti posso richiamare? , scritto e diretto da Gabriele Pignotta che ha debuttato lo scorso anno al Sistina di Roma con un travolgente successo. Info: tel. 0761 613695, 340 1045098 (24h); sito internet www.teatrobianconi.it / www.gruppogiad.it. *** Chia (Soriano nel Cimino), domenica 6 aprile 2014, ore 16,30Terza edizione della rassegna Un te alla Torre   Monologhi della vagina a cura di Francesca Mazzone e Veronica Pacifico A cura del gruppo archeologico Roccaltia di Soriano nel Cimino La Torre di Chia si trova sulla provinciale Ortana, km 16,00, nei pressi dello svincolo Bomarzo/Soriano della superstrada Orte-Civitavecchia). Info e prenotazioni: Antonella 349.8175753; Anna 349.6074282; www.facebook.com/gruppo.roccaltia   ***   Viterbo, domenica 6 aprile 2014, ore 21,00Stagione teatrale del Comune di ViterboChiesa di S. Egidio al Corso   Fraintendimenti d amore: da Saffo ai nostri giorni . Vanessa Gravina ed Edoardo Siravo in un reecital di letture e poesie, monologhi e dialoghi, accompagnati da musica dal vivo. Info: 328 7750233. ***   Viterbo, domenica 6 aprile 2014, ore 10,00Davide Ghaleb editore e la Banda del racconto presentano Ci vediamo da Madonna Cornelia , passeggiata/racconto nel dimenticato insediamento di Ponte dell Elce (XII-XVI secolo) di e con Antonello Ricci, pillole storico-artistiche di Marilisa Biscione e Giuseppe Romagnoli con la partecipazione di Pietro Benedetti. Divagazioni su e giù per i saggi di Marilisa Biscione: L insediamento in località ponte dell Elce: analisi del complesso architettonico medievale e rinascimentale» e «Contributo allo studio topografico del suburbio di Viterbo tra medioevo e prima età moderna: la valle del fosso Roncone», Studi Vetrallesi 15, pp. 30-36 e 55-56 (Davide Ghaleb editore 2006) Biglietto: acquisto di un libro a scelta dal ricco catalogo di Dg editore Evento realizzato in collaborazione con Museo della Città e del Territorio e Paper Moon, agenzia viaggi e T.O. L appuntamento è fissato alle ore 10 in strada Cassia Sud ai piedi dell ufficio postale all imbocco di Via Ferroni a Viterbo.   *** Le iniziative del Parco della Valle del Treja domenica 6 aprile 2014: visita guidata al Parco del Treja: Calcata, il castello di Fogliano e la Banditaccia Dal suggestivo borgo medievale di Calcata l escursione conduce appena fuori dai confini del Parco per visitare il bosco misto della Banditaccia, nel comune di Faleria, che in questo periodo si sta nuovamente vestendo di nuove foglie e dove è possibile incontrare grandi esemplari di querce. La visita continua per conoscere il castello di Fogliano, uno degli antichi avamposti che permettevano di controllare dall alto il sistema di forre, compresa la forra del fiume Treja. Ancora oggi è possibile in alcuni casi visitare i resti delle imponenti e affascinanti costruzioni immerse in un paesaggio mozzafiato. Attraverso la valle del Treja il percorso, con un anello, si conclude di nuovo a Calcata. Appuntamento: alle ore 9,30 in piazza Roma a Calcata vecchia (Vt). Per informazioni e prenotazioni: Nomos Trek.Beatrice Cosentino 335 6908993 Si raccomandano abiti comodi e scarpe da trekking. Il pranzo è al sacco. Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria. Il programma completo ed i riferimenti per contattare le associazioni che svolgono le visite sono sulla pagina Internet delle visite guidate del Parco. ***   (mercoledì 2 aprile 2014) A cura dell Ufficio relazioni con il pubblico, urp@provincia.vt.it    

DISCLAIMER: Questo articolo è stato emesso da Provincia di Viterbo ed è stato inizialmente pubblicato su www.provincia.viterbo.gov.it. L'emittente è il solo responsabile delle informazioni in esso contenute.

[Fonte: Viterbo OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia