Il nostro network: News | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Magazine | Wedding/Matrimoni
Mercoledì 18 Settembre 2019
English

Booking.com

Casa in fiamme nel viterbese, 5 bimbi intossicati nella notte, 11 persone salvate da carabinieri e vigili fuoco

Villa San Giovanni in Tuscia - Undici persone, fra cui cinque bambini, hanno rischiato di morire a causa di un incendio divampato la scorsa notte in un casolare nel viterbese, a Villa San Giovanni in Tuscia.

Sono stati salvati dall'immediato intervento dei carabinieri prima e dei vigili del fuoco poi. I bambini, intossicati dalle esalazioni, sono stati ricoverati in via precauzionale nell'ospedale di Viterbo. Gli adulti, invece, se la sono cavata con un grosso spavento.

Secondo quanto si è appreso, l'incendio sarebbe partito da alcuni indumenti stesi ad asciugare vicino a un camino, che sono stati improvvisamente avvolti dalle fiamme.

Uno dei presenti ha dato l'allarme al 112 e, in pochi minuti, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Blera che hanno fatto evacuare l'abitazione e hanno provveduto a circoscrivere l'incendio, che aveva già raggiunto la mobilia.

Poco dopo sono sopraggiunte due squadre dei vigili del fuoco di Viterbo che hanno completato lo spegnimento delle fiamme.

L'appartamento è stato dichiarato inagibile in attesa della verifica di eventuali danni alle strutture portanti e la ripristino degli impianti e delle condizioni igienico-sanitarie. I cinque bambini ricoverati nell'ospedale di Viterbo dovrebbero essere dimessi in giornata. (ANSA).

[Fonte: Viterbo OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto

Viterbo OnLine pubblicità

Booking.com