Il nostro network: News | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Magazine | Wedding/Matrimoni
Giovedì 22 Agosto 2019
English

Settembre 2014

Concorso nazionale "Pro-muovere il Futuro"

Viterbo -   L’Associazione Mecenate 90 promuove un Concorso a livello nazionale con cui intende raccogliere idee e proposte per promuovere e valorizzare il patrimonio culturale e sviluppare iniziative imprenditoriali nell’ambito delle industrie culturali e creative. L’obiettivo è incoraggiare quelle idee che, oltre a rispettare logiche di sostenibilità, hanno un impatto sull’economia locale e favoriscono la partecipazione e il coinvolgimento dei cittadini. Il Concorso è ...
Continua

“Made in italy: eccellenze in digitale” arriva nella Tuscia. La Camera di Commercio nel progetto Unioncamere Google

“Made in italy: eccellenze in digitale” arriva nella Tuscia. La Camera di Commercio nel progetto Unioncamere Google Viterbo - Diffondere la cultura dell’innovazione digitale e accrescere la consapevolezza dei vantaggi derivanti da un utilizzo più avanzato del web per il Made in Italy. Valorizzare lo scambio di competenze tra le piccole imprese e i giovani nella transizione al digitale per valorizzare anche all’estero le eccellenze produttive italiane a partire dall’agroalimentare e dall’artigianato. Questi gli obiettivi del progetto “Made in Italy: Eccellenze in digitale”, promosso da Google in ...
Continua

Rinnovato il Ccnl acconciatura – estetica. CNA: “Ha vinto il grande senso di responsabilità delle parti”

Rinnovato il Ccnl acconciatura – estetica. CNA: “Ha vinto il grande senso di responsabilità delle parti” Viterbo - Dopo ventidue mesi di serrate trattative, è stato rinnovato il contratto collettivo nazionale di lavoro per l’acconciatura e l’estetica. Valido per tutte le imprese del settore, interessa in Italia una platea di circa 180mila addetti. Apprendistato, contratti a termine, prolungamento di sei mesi del vecchio contratto, un incremento medio a regime di 60 euro e 120 euro di una tantum, sono i punti salienti del contratto firmato da CNA con le altre associazioni dell’artigianato in ...
Continua

Decreto palchi: il ministero del Lavoro ha accolto le richieste della CNA

Decreto palchi: il ministero del Lavoro ha accolto le richieste della CNA Viterbo - Montaggio e smontaggio in sicurezza: con il decreto palchi, il ministero del Lavoro ha esteso gli obblighi di sicurezza agli spettacoli e alle fiere e dopo gli incontri della Cna con i rappresentanti del dicastero, sono state accolte alcune delle richieste proveniente dagli operatori del settore. Tra le più importanti, l’esclusione dal campo di applicazione di alcune tipologie, ad esempio le pedane sotto 2 metri, le strutture allestite nelle fiere con altezza inferiore a 6,50 metri. Il ...
Continua

Etichettatura degli alimenti, una circolare del Ministero indica le novità in vigore dal prossimo 13 dicembre

Viterbo - Etichettatura degli alimenti, si cambia. In attesa di un provvedimento che modifichi ufficialmente la norma in vigore, il Ministero dello Sviluppo Economico ha indicato i cambiamenti che entro fine anno dovranno diventare operativi. CNA, in vista della rivoluzione, resta in prima linea, al servizio delle imprese su un doppio binario: tramite l’Unione di mestiere CNA Alimentare e la struttura CNA Sostenibile. Il termine ultimo è il 13 dicembre 2014: oltre quella data, i Paesi membri dell’Ue ...
Continua

Rifiuti pericolosi, accolte le richieste della CNA per imprese di estetica, acconciatori, tatuatori e piercing. Fanelli: “Tagliare la burocrazia si può”

Rifiuti pericolosi, accolte le richieste della CNA per imprese di estetica, acconciatori, tatuatori e piercing. Fanelli: “Tagliare la burocrazia si può” Viterbo - “Finalmente una buona notizia per i professionisti del mondo della bellezza e del benessere”. Luca Fanelli, responsabile di CNA Benessere e Sanità di Viterbo e Civitavecchia, è soddisfatto per l’approvazione, da parte della Commissione Ambiente della Camera, dell’emendamento che recepisce le richieste della CNA per semplificare la gestione dei rifiuti “pericolosi”, come aghi, siringhe e oggetti taglienti, prodotti da acconciatori, estetica, tatuatori e piercing. Questi rifiuti ...
Continua

Casa. Censis: la crisi ha dimezzato il mercato. Scambi come nel 1984

Casa. Censis: la crisi ha dimezzato il mercato. Scambi come nel 1984 Viterbo - Con la crisi, il mercato immobiliare si è letteralmente dimezzato. Dopo aver conosciuto un decennio ruggente (1997-2007), nel settore residenziale si è passati dalle 807mila abitazioni compravendute nel 2007 alle 403mila del 2013. Si è così tornati al volume di scambi del 1984: un arretramento di trent’anni. Emerge da un dossier Rur e Censis, che per la fine del 2014 stima le compravendite di case in circa 419mila unità. La ripresa “non è prevedibile possa avvenire prima della ...
Continua

Pagina 3 di 23 « 1 2 3 4 5 » Ultima pagina